Calamarata al sugo di polpo

“Mamma, che mangiamo a pranzo?”

“Mi raccomando. Visto che oggi non lavori, che sia qualcosa di buono”.

E’ il copione del sabato mattina quando mio figlio esce di casa per andare a scuola.

Per fortuna questa calamarata  non ha deluso le sue aspettative.  Il gusto vagamente orientale conferito da pepe e peperone è stao un vero successo.

 

calamarata-al-sugo-di-polpo-2

calamarata-al-sugo-di-polpo

calamarata-al-sugo-di-polpo-3

Ingredienti (per 4 persone):

350 gr. di calamarata di Gragnano

1 polpo da 1 kg.

1 bicchiere di vino rosso

1 foglia d’alloro

pepe in grani

350 gr. di passata di pomodoro

1/2 peperone giallo grigliato

1 spicchio d’aglio

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

prezzemolo tritato

Lavate ed eviscerate il polpo. Mettetelo in una pentola alta e stretta, coprite con  abbondante acqua fredda  e il bicchiere di vino, aggiungete l’alloro e qualche grano di pepe, portate a bollore.

Incoperchiate e cuocete a fuoco basso per 20 minuti. Spegnete e lasciate il tutto in pentola finché non si raffredda.

Spellate il polpo e tagliatelo a tocchetti.

Spellate il peperone e fate una dadolata.

In una padella tipo wok rosolate l’aglio in un filo d’olio.

Eliminate l’aglio e unite la dadolata di peperone, cuocete per cinque minuti.

Aggiungete il polpo e la passata di pomodoro, salate, pepate e cuocete per 20 minuti.

Lessate la pasta al dente, conditela con il sugo e impiattate.

Spolverizzate con prezzemolo tritato.

Annunci

Informazioni su cannellaegarofano

Fin da bambina la cucina mi è sempre apparsa come un luogo magico, ingredienti che si mescolano e danno vita a profumi e colori che affascinano e scatenano l'immaginazione fino al momento dell'assaggio. Oggi la cucina rappresenta per me un piccolo mondo dove dare sfogo alla mia passione e sfuggire alla routine quotidiana del lavoro. Mi piacerebbe accogliere nel mio piccolo regno tanti amici con cui condividere ricette convenzionali e non. Vi aspetto con ansia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: