Pasticciotto crema e amarene

Una deliziosa crema gialla e amarene profumate racchiusi in un guscio di fragrante pasta frolla.

Al solo pensiero del “pasticciotto” viene l’acquolina in bocca.

Il pasticciotto crema e amarene, insieme alle ben più complesse melanzane al cioccolato, costituisce uno dei capisaldi della pasticceria della Costiera Amalfitana.

Semplicità e gusto.

 

Ingredienti per la pastrafrolla:

500 gr. di farina

200 gr. zucchero a velo

200 gr. burro

2 tuorli

1/4 bicchiere d’acqua

1 cucchiaino di miele

vaniglia

buccia di limone grattugiato

Ingredienti per la farcitura:

1/2 lt latte intero

4 uova

250 gr. zucchero

2 cucchiai colmi di maizena

vaniglia

buccia di limone

amarene sciroppate

 

Decorazione:

zucchero a velo

 

Preparate la pastafrolla impastando velocememnte  tutti gli ingredienti.

Formate una palla e riponete in frigo per almeno un’ora.

Per la crema portate a bollore il latte in un pentolino con la vaniglia e la buccia di limone (tagliate molto sotto la buccia evitamdo di prelevare il bianco).

Montate le uova con lo zucchero e la maizena in una pentola.

Unite il latte versando a filo e incorporando al composto di uova.

Mettete sul fuoco e cuocete a fiamma bassa e mescolate finché la crema non raggiunge la consistenza desiderata.

Lasciate raffreddate.

Stendete i 2/3 della pastafrolla e foderate una teglia imburrata.

Versate la crema e unite le amarene sgocciolate, ricoprite con un disco ricavato dal restante impasto.

Sigillate i bordi e cuocete a 180°C per 45 minuti.

Raffreddate e cospargete con zucchero a velo.

Annunci

Informazioni su cannellaegarofano

Fin da bambina la cucina mi è sempre apparsa come un luogo magico, ingredienti che si mescolano e danno vita a profumi e colori che affascinano e scatenano l'immaginazione fino al momento dell'assaggio. Oggi la cucina rappresenta per me un piccolo mondo dove dare sfogo alla mia passione e sfuggire alla routine quotidiana del lavoro. Mi piacerebbe accogliere nel mio piccolo regno tanti amici con cui condividere ricette convenzionali e non. Vi aspetto con ansia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: