Spaghetti con cipolla del Cilento, pecorino e basilico

La cipolla di Vattola, o cipolla del Cilento, è un’eccellenza campana. Ramata, dolce e facilmente digeribile. Potete utilizzarla in ogni tipo di preparazione, soprattutto a crudo, grazie alla sua delicatezza.

Tagliatela  a fette sottili e rosolatela per dieci minuti in olio caldo, lasciate che resti croccante. Utilizzatela per condire gli spaghetti lessati al dente e completate con abbondante pecorino grattugiato e basilico.

 

Annunci

Informazioni su cannellaegarofano

Fin da bambina la cucina mi è sempre apparsa come un luogo magico, ingredienti che si mescolano e danno vita a profumi e colori che affascinano e scatenano l'immaginazione fino al momento dell'assaggio. Oggi la cucina rappresenta per me un piccolo mondo dove dare sfogo alla mia passione e sfuggire alla routine quotidiana del lavoro. Mi piacerebbe accogliere nel mio piccolo regno tanti amici con cui condividere ricette convenzionali e non. Vi aspetto con ansia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: