Archivi categoria: Natale

Calamarata al sugo di polpo

“Mamma, che mangiamo a pranzo?”

“Mi raccomando. Visto che oggi non lavori, che sia qualcosa di buono”.

E’ il copione del sabato mattina quando mio figlio esce di casa per andare a scuola.

Per fortuna questa calamarata  non ha deluso le sue aspettative.  Il gusto vagamente orientale conferito da pepe e peperone è stao un vero successo.

 

calamarata-al-sugo-di-polpo-2

calamarata-al-sugo-di-polpo

calamarata-al-sugo-di-polpo-3

Ingredienti (per 4 persone):

350 gr. di calamarata di Gragnano

1 polpo da 1 kg.

1 bicchiere di vino rosso

1 foglia d’alloro

pepe in grani

350 gr. di passata di pomodoro

1/2 peperone giallo grigliato

1 spicchio d’aglio

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

prezzemolo tritato

Leggi il resto di questa voce

Cassata infornata

Chiudiamo la lunga maratona culinaria delle feste con una cassata in versione meno aggressiva della tradizionale glassata. Il ripieno è racchiuso in un fragrante guscio di pasta frolla.

La ricetta è dello chef Antonio Sorrentino che come sempre non ha deluso le mie aspettative.

cassata-infornata-1

 

cassata-infornata-2

Ingredienti per la pasta frolla:

250 gr. farina

100 gr. di zucchero

125 gr. di burro

1 uovo

scorza d’arancia e di limone grattuggiata

vaniglia

1 uovo per la doratura

 

Ingredienti per il ripieno:

400 gr. di ricotta di bufala

120 gr. di zucchero a velo

20 gr. di canditi misti o arancia

50 gr. di gocce di cioccolatofondente

vaniglia

10 ml di liquore Strega

Leggi il resto di questa voce

Christmas cake

Con un tantino di ritardo buon Natale a tutti e buon compleanno alla mia mamma.

 

torta-nonna-virginia-1

 

torta-nonna-virginia-2

 

torta-nonna-virginia-5

Per la base vanilla cake, per l’interno crema chantilly e fragoline di bosco, per la copertura copertura salsa al cioccolato fondente.

Risotto ai moscardini

Che bontà! E’ il caso di dirlo.

Stavolta vi propongo un primo di mare abbastanza corposo. La preparazione richiede un po’ di tempo ed attenzione ma il risultato finale è veramente gustoso.

 

risotto-ai-moscardini-1

 

risotto-ai-moscardini-2

 

Ingredienti (per 4 persone):

350 gr. di riso

600  gr. di moscardini

500 gr. di pomodori San Marzano

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

1 spicchio d’aglio

prezzemolo tritato

1 + 1/2  bicchiere di primitivo di Manduria

brodo vegetale

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

Leggi il resto di questa voce

Filetto di salmone in crosta di nocciole

Meno male che i nostri amati fornelli ci distraggono dalle milleuna difficoltà della vita.

Questo è un buon piatto  da preparare quando si ha veramente poco tempo a disposizione e anche l’occhio avrà la sua parte.

 

tranci-di-salmone-gratinati-1

tranci-di-salmone-gratinati-2

tranci-di-salmone-gratinati-3

Ingredienti (per 4 persone):

4 pezzi di salmone sfilettatto

50 gr. di granella di nocciole

mollica di pane raffermo

prezzemolo tritato

sale

pepe

olio extravergine d’oliva

Leggi il resto di questa voce

Bucatini risottati ai frutti di mare

Ultimamente si sente spesso parlare di cottura risottata della pasta. La cosa mi ha incuriosito abbastanza, quindi ho voluto provare. Ho usato i bucatini perché non avevo altra pasta lunga in casa, ma penso che siano più indicati gli spaghetti. Confesso che, sebbene il risultato sia abbastanza gustoso, propenderei per la cottura al cartoccio, mi sembra più pratica e con risultati molto simili.

In ogni caso: buon appetito!

 

Bucatini risottati ai frutti di mare-1

 

Bucatini risottati ai frutti di mare-2

Ingredienti (per 4 persone):

750 gr. misto di frutti di mare

320 gr. bucatini

4 pomodorini ciliegia

aglio

olio extravergine d’oliva

peperoncino

prezzemolo

Leggi il resto di questa voce

Prosecco o spritz?

A voi la scelta!

In ogni caso proseguiamo con un altro po’ di finger per i nostri aperitivi.

 

finger

 

finger 4

Lavorate della ricotta di cestino con parmigiano, sale e pepe.

Nei bicchierini fate uno strato di ricotta. Fate un altro strato con una dadolata di pomodori leggermente salati.

Rifate uno strato i ricotta e sormontate con pesto fresco.

 

finger 5

Lavorate in uguali proporzioni ricotta di cestino, mascarpone e gorgonzola.

Fate due strati  di formaggio alternando con strati di miele e granella di nocciole.

 

finger 2

Proseguiamo con dei quadrati di parigina, ovvero nell’ordine uno strato di pasta per pizza, uno strato di prosciutto cotto, passata di pomodoro condita con sale e olio,

mozzarella,  parmigiano e per ultimo uno strato di pasta sfoglia. Il tutto infornato a 200°C fino a doratura della pizza.

 

finger 3

Il nostro amato peperone ripieno in versione finger.

Arrostite e spellate dei peperoni. Una volta raffreddati stendete i filetti di peperone su un rettangolo di carta forno.

Preparate il polpettone con carne macinata di manzo, un uovo, mollica di pane ammollata in acqua, olive, capperi ,sale, pepe e un po’ di parmigiano grattugiato.

Preparate un cilindro circa 5 cm. di diametro e adagiatelo sui peperoni. Arrotolate il folgio con i peperoni intorno al cilindro e chiudete a caramella.

Cuocete per circa 45 minuti a 180°C, fate raffreddare.

Prima di scartare e tagliare tenete il tutto in frigo per qualche ora.

Tagliate a rondelle e riscaldate prima di servire.