Cous cous con zuppetta di vongole e calamari

Uno dei ricordi più gradevoli delle mie vacanze trapanesi è certamente il cous cous, tra i protagonisti indiscussi della tradizione locale.

Ecco un’indegna versione preparata con cous cous precotto, meno male che gli ingredienti di mare freschi donano il giusto decoro al piatto.

Comunque per chi ha la pazienza e il tempo di cuocere e sgrabare la semola in casa ne vale sicuramente la pena.

 

cous cous con calamari e vongole

 

Ingredienti (per 4 persone):

300 gr. di cous cous

500 gr. di vongole veraci

500 gr. di calamari

300 gr. di pomodori datterini

olio extravergine d’oliva

prezzemolo tritato

1 spicchio d’aglio

1/2 bicchiere di vino bianco

Lavate le vongole e mettetele in un recipente colmo d’acqua con una manciata di sale grosso per un’ora, cambiate l’acqua e lasciatele a spurgar eper un’altra ora.

Eviscerate e lavate i calamari, taglieteli a rondelle e tenete da parte.

Lavate i pomodori, tuffateli per due minuti in acqua bollente, fate raffreddare e spellateli.

Eliminate l’acqua dalle vongole e mettetele in una pentola capace, incoperchiate e mettete su fiamma vivace per farle aprire.

Filtrate il liquido di cottture delle vonolge e tenete da parte.

In una padella tipo wok  rosolate l’aglio con 4 cucchiai d’olio, eliminate l’aglio e unite i calamari, rosolateli per 5 minuti.

Sfumate con il vino e lasciate evaporare per qualche minuto.

Unite i pomodori e il liquido di cottura delle vongole, aggiustate di sale e cuocete per 15 minuti a fiamma bassa.

Il sugo dovrà risultare abbastanza lento.

Cuocete il cous cous copme da istruzioni della confezione.

Mettete parte del sugo in una ciotola che porterete in tavola per irrorare la semola mano a mano che si asciuga durante il pasto.

Impiattate il cous cous e affiancate con la zuppetta di mare, spolverizzte con il prezzemolo.

Annunci

Informazioni su cannellaegarofano

Fin da bambina la cucina mi è sempre apparsa come un luogo magico, ingredienti che si mescolano e danno vita a profumi e colori che affascinano e scatenano l'immaginazione fino al momento dell'assaggio. Oggi la cucina rappresenta per me un piccolo mondo dove dare sfogo alla mia passione e sfuggire alla routine quotidiana del lavoro. Mi piacerebbe accogliere nel mio piccolo regno tanti amici con cui condividere ricette convenzionali e non. Vi aspetto con ansia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: