Fusilli al sugo di arista e arista con patate

Con l’arrivo della primavera tutti amiamo fare delle belle passeggiate domenicali, ma quanto tempo ci rimane per preparare il pranzo?

Ecco una soluzione che in 40 minuti vi permette di preparare un pranzo completo da riscaldare all’ultimo momento.

Primo piatto:

fusilli al sugo di arista

secondo e contorno:

arista con patate

Ingredienti (per 4 persone)

1 arista di circa 800 gr. di peso

1 kg. di patate

400 gr. di fusilli bucati (va molto bene anche un formato rigato)

1 carota

1 cipolla

1 costa di sedano

1 bicchiere di vino bianco

olio extravergine di oliva

1 dado di carne

salvia tritata

burro

parmigiano grattugiato

Tritate finemente carota, sedano e cipolla.

Rosolate il trito con un velo d’olio in una pentola nella quale cuocerete anche l’arista.

Unite l’arista e rosolatela su tutti i lati, bagnate con il vino e mezzo bicchiere d’acqua e aggiungete il dado.

Posizionate una ciotola per bagnomaria (con i forellini sul fondo) sulla pentola mettetevi dentro le patate tagliate a tocchetti, salate e cosparse di salvia.

Coprite e lasciate cuocere a fuoco medio per 40 minuti.

A fine cottura mettete da parte le patate e l’arista, con un frullatore ad immersione riducete in crema il fondo di cottura.

All’ora di pranzo, mentre bolle l’acqua per la pasta, affettate l’arista e mettetela in una pirofila da forno insieme alle patate.

Utilizzate metà del fondo di cottura per condire la pasta insieme ad un noce di burro e al parmigiano.

Con il rimanente sugo condite l’arista e le patate che avrete riscaldato in forno.

Annunci

Informazioni su cannellaegarofano

Fin da bambina la cucina mi è sempre apparsa come un luogo magico, ingredienti che si mescolano e danno vita a profumi e colori che affascinano e scatenano l'immaginazione fino al momento dell'assaggio. Oggi la cucina rappresenta per me un piccolo mondo dove dare sfogo alla mia passione e sfuggire alla routine quotidiana del lavoro. Mi piacerebbe accogliere nel mio piccolo regno tanti amici con cui condividere ricette convenzionali e non. Vi aspetto con ansia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: