Linguine alla Posillipo

linguine alla posillipo

La pasta con le vongole dalle mie parti è uno dei fondamenti del pranzo domenicale, questa è una versione leggermente macchiata al pomodoro della ricetta classica.

Ingredienti per 4 persone

380 gr. di linguine (preferibilmente pasta di Gragnano)

500 gr. vongole

4 pomodorini (possibilmente pomodorini del Vesuvio)

olio extra vergine d’0liva

prezzemolo

1 spicchio d’aglio

peperoncino

sale

Tenere le vongole per qualche ora in acqua salata per eliminare eventuali residui di sabbia, risciacquate abbondantemente e mettete in un tegame coperto sul fornello a fiamma vivace.

Quando tutti i molluschi si saranno aperti filtrate il liquido che si è prodotto e tenetelo da parte.

In una padella a bordi alti rosolate a fiamma bassa uno spicchio d’aglio pelato e un peperoncino in olio abbondante.

Eliminate l’aglio quando sarà dorato e unite i pomodorino lavati, asciugati e tagliati a metà, lasciate cuocere 10 minuti.

Unite il liquido di cottura delle vongole e riducete a fiamma bassa per 10 minuti, spegnete e aggiungete i molluschi sgusciati (tenete da parte alcune  vongole non sgusciate per guarnire i piatti).

Lessate la pasta al dente in abbondante acqua salata,  scolate e versate le linguine nella padella con il condimento.

Spolverizzate con abbondante prezzemolo tritato fine e saltate a fiamma bassa per 1 minuto.

Suggerimento: se volete un sugo più saporito usate un misto di vongole e lupini (sono più piccoli delle vongole ma, squisiti nei condimenti).

Annunci

Informazioni su cannellaegarofano

Fin da bambina la cucina mi è sempre apparsa come un luogo magico, ingredienti che si mescolano e danno vita a profumi e colori che affascinano e scatenano l'immaginazione fino al momento dell'assaggio. Oggi la cucina rappresenta per me un piccolo mondo dove dare sfogo alla mia passione e sfuggire alla routine quotidiana del lavoro. Mi piacerebbe accogliere nel mio piccolo regno tanti amici con cui condividere ricette convenzionali e non. Vi aspetto con ansia!

»

  1. Perfetto, soprattutto condivido ll misto lupini, una sola osservazione sciacquare abbondantemente ma con acqua di mare, oppure con acqua di rubinetto ma poi per almeno un’ora lasciare di nuovo in acqua di mare perchè riassorbano il sapore di mare……..
    Saluti

    Rispondi
  2. Quando aggiungi i pomodorini alzi un poco la fiamma e poi la riabbassi di nuovo quando aggiungi il liquido di cottura delle vongole ?
    Quando devi fare aprire le vongole non metti acqua nel tegame coperto ?

    Rispondi
  3. buonaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: